Help with Search courses

Le leggi a tutela del viaggiatore

Il corso affronta i temi relativi ai diritti dei passeggeri rispetto al trasporto aereo, al contratto di viaggio sottoscritto in agenzia, al contratto d'albergo e ai diritti dei viaggiatori definiti dal codice del turista approvato dalla Comunità Europea e recepito dal governo italiano. Nel corso si affrontano anche le questioni relative allo sconsiglio della Farnesina, il ministero degli Esteri Italiano. I Dati sono aggiornati alle leggi promulgate fino all'anno  2014. Per le norme successive sono in corso le operazioni per gli aggiornamenti.

Il corso si prefigge di fornire un quadro di riferimento chiaro e comprensibile rispetto alle diverse leggi europee e italiane che regolamentano l'organizzazione e la compravendita dei viaggi.

Sono rivolte a tutti coloro che direttamente o indirettamente hanno a che fare con i passeggeri e i clienti in viaggio, siano essi personale del front office o del back office.

La responsabilità dell'agente di viaggio

Il corso affronta la questione della responsabilità dell'agenzia di viaggio, a seconda del servizio che vende e di come lo vende al cliente. Si affrontano anche le questioni relative alle coperture assicurative indispensabili per operare. Rispetto alle legislazioni regionali si fa riferimento alle norme promulgate dalla Regione Lombardia. E' importante che ogni operatore le confronti con le norme promulgate dalla regione in cui si trova ad operare. Nel corso si affrontano anche le problematiche relative ai diversi diritti dei viaggiatori europei che appartengono o meno ai Paesi dell'area Schengen. I testi sono aggiornati fino alla promulgazione di leggi e disposizioni dell'anno 2015. Per quanto riguarda norme successive è in corso l'edizione degli aggiornamenti.

Il corso mira a fornire all'agente di viaggio la consapevolezza dei diritti e dei doveri a cui è sottoposta la sua attività.